Logo Salute-R  

  
img
img Chi sono Carriera Photo Gallery Ricette Contatti
img
 

Sergio Ferrarini

La mia famiglia avrebbe voluto che io scegliessi una scuola ad indirizzo tecnico, ad esempio ragioneria, ma io avevo deciso di diventare cuoco come l papà del mio compagno di giochi!
Con caparbietà e costanza convinsi la mia famiglia a d iscrivermi alla scuola alberghiera che distava 100 km dalla mia città di residenza. Ricordo ancora le levatacce per prendere il treno e la stanchezza del ritorno, ma oggi posso dire che i sacrifici affrontati sono stati ampliamente ripagati dalla soddisfazione che procura l'esercitare il difficile mestiere del "far cucina per gli altri". Difficile perchè non occorre solo passione, curiosità e apertura mentale al nuovo, ma è necessario applicarsi con dedizione, tenersi sempre aggiornati, avere la piena conoscenza delle materie prime, provare e riprovare lo stesso piatto più volte alla ricerca della perfezione sempre perfettibile. E a ciò si aggiunga l'attenzione e la cura verso i propri collaboratori: nella cucina di un ristorante è necessario creare un buon clima per ottenere una squadra affiatata, pronta ogni giorno a scendere in campo. E in ultimo occorre la capacità di saper ascoltare il cliente, con umiltà, di percepire gli umori e il grado di soddisfazione, anche quello non espresso a parole, soltanto leggendo i volti delle persone in sala.
Con questo sito vorrei far conoscere qualcosa di me, i momenti più belli e le ricette migliori.
Buona navigazione.

Ci possiamo parlare anche su FACEBOOK